Comune di Grumo Appula
Ingrandisci Riduci Ripristina
Home
Lunedì 10 dicembre 2018 incontro pubblico GAL su Bandi e nuove opportunità PDF Stampa
Venerdì 07 Dicembre 2018 10:50

INTERVENTO 1.1 – CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE PER SERVIZI TURISTICI AD ALTO CONTENUTO INNOVATIVO IN CAMPO TECNOLOGICO, AMBIENTALE E SOCIALE

BENEFICIARI
Microimprese o piccole imprese o persone fisiche nelle zone rurali che avviano nuove attività extra-agricole, nelle aree rurali.
TIPO DI SOSTEGNO
L’aiuto sarà corrisposto nella forma di un premio unico di euro 15.000 e sarà erogato in due rate. Il pagamento dell’ultima rata è subordinato alla verifica della corretta attuazione del piano aziendale. Il pagamento a saldo dell’ultima rata verrà erogato entro 4 anni dalla data della decisione in cui si concede l’aiuto.
COSTI AMMISSIBILI
Non sono previsti costi ammissibili trattandosi di un aiuto forfettario non collegato a investimenti per i quali è necessaria la rendicontazione delle spese.
DESCRIZIONE DEL TIPO DI INTERVENTO
L’intervento mira a supportare i giovani nell’ avviare Start up ad alto contenuto innovativo legate ad attività connesse alla fornitura di servizi turistici  innovativi per la fruizione sostenibile delle aree rurali e costiere del territorio.
A titolo di esempio, le nuove imprese potranno riguardare le seguenti attività:
− in campo digitale per la promozione e la valorizzazione dell'offerta di turismo responsabile ed esperienziale;
− in tema di turismo sociale per le categorie che presentano particolari esigenze specifiche (anziani, disabili, non vedenti, etc..);
− in tema di turismo sostenibile e per la valorizzazione ambientale del territorio (guide ambientali specialistiche, trekking, ciclo turismo, ecc.);
− in tema di turismo etico e culturale (sistemi digitali di esplorazione del territorio, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, dell'artigianato locale,  valorizzazione dell'integrazione con altre culture);
− in tema di ospitalità e accoglienza (strutture di piccola ricettività, ristorazione tipica/degustazioni, ecc.).

DOTAZIONE FINANZIARIA
-    Numero Microimprese beneficiarie: 30
-    Volume totale investimenti: € 450.000

INTERVENTO 1.2 – DIVERSIFICAZIONE INNOVATIVA A FINI TURISTICI DELLE ATTIVITÀ AGRICOLE

BENEFICIARI
Agricoltori o coadiuvanti familiari
TIPO DI SOSTEGNO
L’aiuto è concesso in conto capitale, per un massimo di €25.000,00, nei limiti stabiliti ed è erogato o in unica soluzione a saldo o con successivi stati di avanzamento lavori. In questo intervento è prevista inoltre l’erogazione dell’anticipo con le modalità del comma 4, dell’art. 45 del Reg. (UE) 1305/2013
COSTI AMMISSIBILI
I costi eleggibili, conformemente con quanto previsto nell’Art. 45 del Reg. (UE) n. 1305/2013 sono i seguenti:
- Ristrutturazione ed ammodernamento di beni immobili per l’adeguamento agli standard di sostenibilità ambientale

- Ammodernamento o ristrutturazione dei fabbricati, necessari agli adeguamenti tecnologici e igienico-sanitari, a volumi tecnici e per l’eliminazione delle barriere architettoniche come previsto dagli atti progettuali approvati dall’autorità competente

- Sistemazione delle aree esterne che interessano l’attività mediante interventi di mitigazione paesaggistica che migliorino la biodiversità nonché la permeabilità dei suoli

- Acquisto di nuovi macchinari e attrezzature

- Sistemazione delle aree esterne che interessano l’attività

- Acquisto o sviluppo di programmi informatici e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore, marchi commerciali, realizzazione di siti internet

- Spese generali sino al 12% delle spese ammissibili

DESCRIZIONE DEL TIPO DI INTERVENTO
L’obiettivo dell’intervento è quello di fornire alle imprese agricole locali le dotazioni minime necessarie di adattamento al nuovo scenario di competitività nazionale ed  internazionale, adottando modelli con solide basi tecnologiche e organizzative che consentano il miglioramento dei livelli di comunicazione on-line e la predisposizione di processi promozionali scalabili per l’offerta aggregata del sistema produttivo locale. In particolare l’intervento prevede le seguenti modalità di sviluppo aziendale:
- adeguamenti tecnologici e informatici (acquisto hardware e software, attrezzature e sistemi di comunicazione digitale,);
- adeguamenti strutturali di spazi fisici aziendali (accoglienza visitatori, accessibilità disabili, attrezzature audio-video di presentazione aziendale, spazi per degustazioni e laboratori);
- attivazione di servizi innovativi e ad alto contenuto tecnologico per facilitare la fruizione turistica del territorio e agevolare la promozione del sistema agricolo locale.
- Adeguamento ambientale delle strutture e attivazione di servizi al turista per la valorizzazione ambientale (attrezzature per percorsi di turismo rurale, attività sportive).
DOTAZIONE FINANZIARIA
- Importo pubblico complessivo: € 400.000
- Contributo massimo alle imprese beneficiarie: € 25.000,00
- Numero imprese agricole beneficiarie: 16
- Spesa massima ammissibile: € 800.000 (pubblico più privato)
- Aliquota di sostegno: 50%

 

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/20181210.jpg