Comune di Grumo Appula
Ingrandisci Riduci Ripristina
Home
Inizio lavori al "Centro aperto polivalente per anziani" PDF Stampa
Giovedì 27 Giugno 2019 08:13

L’Amministrazione comuncale di Grumo Appula comunica che hanno avuto inizio i lavori per il “Centro aperto polivalente per anziani", intervento finanziato nell’ambito dell’accordo di programma Quadro "Benessere e Salute", totalmente finanziato per € 555.000,00 dalla Regione Puglia.

Il centro sociale polivalente è una struttura aperta alla partecipazione di anziani autosufficienti, alle attività ludico-ricreative e di socializzazione e animazione, in cui sono garantite le prestazioni minime connesse alla organizzazione delle suddette attività, ai presidi di garanzia per la salute e l’incolumità degli utenti durante lo svolgimento delle attività del centro.

Gli interventi e le attività all’interno e all’esterno del Centro devono consentire di contrastare l’isolamento e l’emarginazione sociale delle persone anziane, di mantenere i livelli di autonomia della persona, di supportare la famiglia.

Il Centro pianifica le attività di seguito individuate, in base alle esigenze degli utenti:
- attività educative indirizzate all’autonomia;
- attività di socializzazione e animazione
- attività espressive, psico-motorie;
- attività ludiche e ricreative;
- attività culturali e occupazionali;
- Segretariato sociale;
- prestazioni a carattere assistenziale;
- attività a garanzia della salute degli utenti;
- attività di laboratorio ludico-espressivo e artistico;
- organizzazione di vacanze invernali ed estive.

Il Centro, inoltre, può concorrere alla erogazione del servizio di pronto intervento sociale per l’area anziani. Lo stesso prevede anche una Sala multimediale per Cinema e Congressi. La parte sottostante del centro servizi è già stata affidata in comodato d’uso al "Gruppo scout Agesci", che lo lo utilizzerà per le sue molteplici attività.

"Avremo un vero gioiellino a disposizione per tutta la comunità e questo è’ motivo di grande orgoglio per tutti noi - le parole del Sindaco Michele d'Atri - Un grazie speciale voglio farlo al Presidente della Regione Michele Emiliano, per la sensibilità dimostrata per il nostro territorio. Voglio altresì ringraziare tutta la struttura comunale, l'ing.Carlo Colasuonno, l'Assistente sociale e la sig.ra Anna Miano dell’uffico preposto, che hanno lavorato tantissimo per completare tutte le procedure per tempo".