Comune di Grumo Appula
Ingrandisci Riduci Ripristina
Home
1°Maggio, Festa dei Lavoratori PDF Stampa
Domenica 30 Aprile 2017 08:40

L'augurio del Sindaco e dell'Amministrazione Comunale è che sia questo l'ultimo anno per i disoccupati, gli esodati, i licenziati, i cassaintegrati di Grumo Appula; auguriamo a tutti il sacrosanto diritto sancito dalla nostra Costituzione: il LAVORO. Buona Festa del Primo Maggio a tutti.

 
Venerdì 5 maggio 2017 "2^Giornata informativa di Primo Soccorso e Rianimazione di Base, pervietà delle vie aeree in adulti, bambini e lattanti" PDF Stampa
Venerdì 28 Aprile 2017 09:12

L'Amministrazione Comunale, l'Assessorato alle Politiche Giovanili e Associazionismo, l'Associazione Avess Onlus di Grumo Appula e l'I.R.C., Italian Resuscitation Council, organizzano venerdì 5 maggio 2017 alle ore 9:00 presso il Palazzetto dello Sport "Paolo Mastrangelo" di Grumo Appula una "2^ Giornata informativa di Primo Soccorso e Rianimazione di Base, pervietà delle vie aeree in adulti, bambini e lattanti".
Si tratta di un Corso gratuito che prevede la proiezione di video illustrativi riguardanti le manovre di Heimlich con simulazione e dimostrazione pratica e utilizzo di manichini per la simulazione e la dimostrazione pratica di rianimazione cardio-polmonare, con uso di defibrillatore. Le iniziative saranno tenute dai volontari dell'Associazione Avess Onlus e dagli istruttori qualificati I.R.C.
Alla giornata informativa sono stati invitati gli studenti del'Istituto Tecnico Economico "Tommaso Fiore" di Grumo Appula, con studenti, docenti e genitori, ma l'incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

Allegato:
Locandina evento 05/05/2017

 
Anche il Comune di Grumo Appula aderisce all'iniziativa "M’illumino d’Erasmus" PDF Stampa
Giovedì 27 Aprile 2017 09:05

Anche l'Amministrazione Comunale e l'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Grumo Appula hanno aderito all'iniziativa "M’illumino d’Erasmus" dell’Agenzia nazionale per i Giovani, dell’Agenzia Indire e dell’Agenzia INAPP.
Il 9 maggio, in occasione della Festa dell’Europa, anche a Grumo Appula, insieme ai Comuni aderenti, sarà proiettato il logo di "Erasmus+" per celebrare i 30 anni del Programma.

L’obiettivo dell’iniziativa è coinvolgere tutti i territori, dalla più grande città ai più piccoli comuni, nelle celebrazioni dei 30 anni di Erasmus: un programma che ha subito negli anni importanti evoluzioni che hanno portato anche alla nascita di strumenti inclusivi e rivolti ai giovani con minori opportunità, come il Servizio Volontario Europeo. Sono infatti oltre 100 mila i giovani che negli anni sono stati coinvolti in attività di scambi o volontariato favorendo così una crescita inclusiva e partecipata dell’Europa” - le dichiarazioni di Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani. #MilluminodErasmus

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/Mi_illumino_Erasmus.jpg

 
AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PDF Stampa
Giovedì 27 Aprile 2017 08:22

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA CREAZIONE DI ELENCO DI IDONEI ALL’ ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PART-TIME PER 36 MESIDI ASSISTENTI SOCIALI A SUPPORTO DEGLI INTERVENTI PREVISTI NEL PIANO SOCIALE DI ZONA DELL’AMBITO TERRITORIALE BA5 (ACQUAVIVA DELLE FONTI – BINETTO – CASSANO DELLE MURGE – GRUMO APPULA – SANNICANDRO DI BARI – TORITTO)

Avviso

Fac simile domanda di partecipazione

 

 
Disinfestazione antilarvale giovedì 27 aprile PDF Stampa
Mercoledì 26 Aprile 2017 07:36

Si avverte la cittadinanza che durante la notte tra giovedì 27 e venerdì 28 aprile 2017, con inizio presumibilmente alle ore 23.30 circa, sarà effettuata la disinfestazione antilarvale e antizanzare nell’abitato di Grumo Appula, Piana di Mellitto, Pozzo Mellitto, Villaggio Quadrifoglio, Villaggio S.Antonio e case sparse. Si consiglia di tenere chiuse porte e finestre e di evitare di lasciare all’esterno prodotti alimentari di ogni tipo.

 
Martedì 25 aprile Celebrazione del 72° Anniversario della Liberazione PDF Stampa
Lunedì 24 Aprile 2017 07:44

Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale invitano la cittadinanza martedì 25 aprile 2017 alla celebrazione della ricorrenza del 72° Anniversario della Liberazione.

Alle ore 10:30 il Corteo con Gonfalone e bandiere delle Associazioni Combatteristiche, dei Partiti Politici, delle Associazioni Sindacali e di Categoria, muoverà dal Palazzo Municipale per deporre la corona d'alloro al Monumento dei Caduti. Seguirà la celebrazione nella Sala Consiliare.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Allegato:
Invito alla cittadinanza

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/25042017.jpg

 
Martedì 25 aprile ritiro pannolini anticipato PDF Stampa
Lunedì 24 Aprile 2017 07:38

La Ditta preposta alla raccolta dei rifiuti porta a porta a Grumo Appula informa che martedì 25 aprile 2017 verrà regolarmente ritirato carta/cartone, come da calendario. La Ditta inoltre informa che il ritiro dei pannolini verrà invece anticipato: l'esposizione dei pannolini dinanzi alle proprie abitazioni dovrà essere anticapata alle ore 8:00 (anziché alle ore 11:00 come da normale ritiro dei pannolini).

 
Finanziamento per messa in sicurezza e recupero della Chiesa del Rosario PDF Stampa
Venerdì 21 Aprile 2017 13:17

L'Amministrazione Comunale e l'Assessorato alla Cultura di Grumo Appula, con il Sindaco Michele d'Atri nominato dalla Regione Puglia "Commissario Straordinario" dell'Opera Pia SS.Rosario, informano che, attraverso la partecipazione all'Avviso relativo al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il recupero di luoghi culturali “dimenticati” sul territorio comunale, dopo la segnalazione inviata dall'Assessore alla Cultura Gennaro Palladino, il Progetto riguardante la Chiesa del Rosario di Grumo Appula è stato finanziato per la somma di € 230.000,00 (duecentotrentamila,00), somma utile per la messa in sicurezza e consolidamento statico della Chiesa in questione. Inoltre comunicano che sono stati ricevuti ulteriori € 68.000,00 (sessantottomila,00)  dalla Regione Puglia per i primi interventi di sicurezza.

 
Avviso di rettifica urgente - Procedura individuazione interventi accoglienza Progetto SPRAR triennio 2017-2019 PDF Stampa
Giovedì 13 Aprile 2017 08:26

Si allega un Avviso di rettifica urgente, relativo alla procedura aperta per l'individuazione di un soggetto attuatore degli interventi di accoglienza integrata attivi e finanziati con il progetto (SPRAR) per il triennio 2017-2019

Avviso di rettifica

 
Disinfestazione antilarvale venerdì 14 aprile PDF Stampa
Martedì 11 Aprile 2017 08:11

Si avverte la cittadinanza che durante la notte tra venerdì 14 e sabato 15 aprile 2017 , con inizio presumibilmente alle ore 23.30 circa, sarà effettuata la disinfestazione antilarvale e antizanzare nell’abitato di Grumo Appula, Piana di Mellitto, Pozzo Mellitto, Villaggio Quadrifoglio, Villaggio S.Antonio e case sparse.

Le operazioni di disinfestazione avranno inizio direttamente da Mellitto e zone vicinanza Mercadante, per poi continuare nel centro abitato di Grumo Appula a notte inoltrata, dopo il rientro della Processione dei Misteri. Si consiglia di tenere chiuse porte e finestre e di evitare di lasciare all’esterno prodotti alimentari di ogni tipo.

 
Lunedì 10 aprile 2017 "Giornata informativa di Primo Soccorso e Rianimazione di Base, pervietà delle vie aeree in adulti, bambini e lattanti" PDF Stampa
Martedì 04 Aprile 2017 12:39

L'Amministrazione Comunale, l'Assessorato alle Politiche Giovanili e Associazionismo, l'Associazione Avess Onlus di Grumo Appula e l'I.R.C., Italian Resuscitation Council, organizzano lunedì 10 aprile 2017 alle ore 9:00 presso il Palazzetto dello Sport "Paolo Mastrangelo" di Grumo Appula una "Giornata informativa di Primo Soccorso e Rianimazione di Base, pervietà delle vie aeree in adulti, bambini e lattanti".
Si tratta di un Corso gratuito che prevede la proiezione di video illustrativi riguardanti le manovre di Heimlich con simulazione e dimostrazione pratica e utilizzo di manichini per la simulazione e la dimostrazione pratica di rianimazione cardio-polmonare, con uso di defibrillatore. Le iniziative saranno tenute dai volontari dell'Associazione Avess Onlus e dagli istruttori qualificati I.R.C.
Alla giornata informativa sono stati invitati gli studenti del'Istituto Comprensivo "Giovanni XXIII-Binetto" di Grumo Appula, con studenti, docenti e genitori, ma l'incontro è aperto a tutta la cittadinanza e verrà ripetuto venerdì 5 maggio 2017, al quale incontro verranno invece invitati i ragazzi dell'Istituto Tecnico Economico "Tommaso Fiore" di Grumo Appula.

Allegato:
Locandina evento 10/04/2017

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/locandina_corso_primo_soccorso_10042017.jpg

 
Manifestazione d'interesse "InnoLabs", scadenza 16 maggio 2017 PDF Stampa
Martedì 04 Aprile 2017 09:03

L'Amministrazione e l'Assessorato all'Ambiente, ai Servizi Comunali, alla Viabilità e alla Cultura hanno partecipato all'iniziativa "Sistema Puglia" proposta dalla Regione Puglia, vale a dire "Living Labs Smart Puglia 2010" con l'obiettivo di favorire la crescita e lo sviluppo di PMI pugliesi specializzate nell'offerta di applicazioni di Tecnologie dell'Informazione e Comunicazione e di servizi e contenuti digitali (PMI-Digitali), utilizzando l'approccio "Living Lab", e contemporaneamente soddisfare una serie di fabbisogni manifestata tramite una manifestazione di interessi.

Attori della manifestazione d'interesse manifestata dal Comune di Grumo Appula sono:
- Piccole e Medie Imprese pugliesi sviluppatrici di soluzioni innovative digitali (Proponenti)
- Utenti finali iscritti al Catalogo Partner, differenziati nelle 3 Communities di riferimento:
    1. Smart
    2. Knowledge
    3. Business
- Laboratori di ricerca regionali, iscritti al Catalogo Partner.

Maggiori info su http://www.sistema.puglia.it/SistemaPuglia/smartpuglia2020http://livinglabs.regione.puglia.it/

Per poter accedere al Sistama Puglia, bisogna registarsi a http://www.sistema.puglia.it/ , poi dal menù di sinistra nella sezione "Bandi in corso" cliccare su "InnoLabs": http://www.sistema.puglia.it/SistemaPuglia/innolabs

Bando INNOLABS (Approvato con Atto Dirigenziale n. 144/13 del 08/02/2017 pubblicato sul BURP n. 27 del 02/03/2017, modificato e integrato con A.D. n. 144/37 del 28/03/2017) in fase di pubblicazione si prevede per giovedì 5 aprile 2017.
Risorse Finanziarie € 10.000.000,00.

Obiettivi

Il bando ha la finalità di finanziare progetti pilota di sperimentazione di soluzioni innovative , al fine di contribuire alla promozione di nuovi mercati per l'innovazione.
Coinvolge i tre principali sistemi territoriali di riferimento della SmartPuglia 2020:

  • Il sistema regionale della pubblica amministrazione ;
  • Il sistema regionale della conoscenza,
  • Il sistema regionale dello sviluppo.

Beneficiari

  • Singola PMI
  • Raggruppamenti costituiti da imprese ( sia PMI che Grandi imprese)
  • Raggruppamenti costituiti da una o più imprese (sia PMI che Grandi imprese) e organismi di ricerca

I soggetti beneficiari organizzati in raggruppamento devono essere strutturati attraverso una delle seguenti forme ( ATS - ATI- Contratti di rete - Consorzi o Società consortile).

I progetti candidati devono riguardare i seguenti domini tematici di riferimento:

    1. Ambiente, Sicurezza e Tutela Territoriale
    2. Cultura e Turismo
    3. Energia rinnovabile e competitiva
    4. Governo elettronico per la PA
    5. Salute, benessere e dinamiche socio-culturali
    6. Istruzione ed Educazione
    7. Economia Creativa e Digitale
    8. Trasporti e Mobilità sostenibile.

Tipologie di aggregazione progettuali

Tipologia 1 - Smart City & Community: La tipologia si riferisce prevalentemente alla sfida sociale "Città e territori sostenibili" e "Energia sostenibile".
Tipologia 2 - Knowledge Community: La tipologia si riferisce prevalentemente alla sfida sociale "Salute, benessere e dinamiche socio-culturali".
Tipologia 3 - Business Community: La tipologia si riferisce prevalentemente alla sfida sociale "Industria creativa e sviluppo culturale" e "Sicurezza alimentare e agricoltura sostenibile.

Intensità di aiuto

Per i progetti presentati da singole Imprese, l’intensità di aiuto, calcolata in base ai costi valutati ammissibili, non può superare le percentuali di contribuzione di seguito specificate:

    1. 45 (quarantacinque) % per le micro/piccole imprese;
    2. 35 (trentacinque) % per le medie imprese;
    3. 25 (venticinque) % per le grandi imprese

Per i progetti presentati da Raggruppamenti l’intensità di aiuto può essere aumentata di una maggiorazione di 15 (quindici) punti percentuali, se è soddisfatta una delle seguenti condizioni:

    1. se il progetto prevede la collaborazione effettiva tra un'impresa e uno o più organismi di ricerca e di diffusione della conoscenza, nell'ambito della quale tali organismi sostengono almeno il 10 % dei costi ammissibili e hanno il diritto di pubblicare i risultati della propria ricerca;
    2. oppure
    3. i risultati del progetto sono ampiamente diffusi attraverso conferenze, pubblicazioni, banche dati di libero accesso o software open source o gratuito predisponendo attività specifiche che dovranno essere documentate opportunamente, in assenza di tali garanzie l’intensità di aiuto assoggettata sarà quella prevista per il caso di singola impresa.

Pertanto, per i Raggruppamenti che rispondono alle condizioni a) o b), l’intensità di aiuto non può superare le percentuali di contribuzione di seguito specificate, calcolate rispetto ai costi valutati ammissibili:

      1. 60 (sessanta)% per le micro/piccole imprese;

 

  • 50 (cinquanta)% per le medie imprese;

 

    1. 40 (quaranta) % per le grandi Imprese.

Il costo minimo per singolo progetto candidato è di 150.000,00 euro
Il contributo massimo erogabile è comunque pari a: 150.000,00 (centocinquantamila/00) Euro per progetti presentati da singole imprese; 800.000,00 (ottocentomila/00) Euro per progetti presentati da raggruppamenti di imprese

Spese ammissibili

  • spese per il personale, a condizione che lo stesso sia operante nelle unità locali ubicate nella regione;
  • spese per strumentazione, attrezzature ed infrastrutture tecnologiche, di nuovo acquisto, utilizzate per la realizzazione delle attività previste dal progetto;
  • spese della ricerca per l’acquisto di licenze e/o lo sviluppo di software;
  • altri costi d’esercizio;
  • spese generali.

Consultare l’Avviso per le specificità delle spese ammissibili.

Durata dei progetti
Le attività ammesse a finanziamento dovranno avere una durata massima di 18 mesi.

Tempistica rendicontazione finale
Entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla data di conclusione del progetto il capofila beneficiario dovrà trasmettere alla Regione Puglia, tramite procedura telematica sul portale SistemaPuglia, pena la revoca del beneficio, la dichiarazione di conclusione delle attività progettuali, allegando la rendicontazione finanziaria e la rendicontazione tecnica attraverso apposita modulistica.

Come partecipare
Le domande di agevolazione dovranno essere inoltrate, pena l’esclusione, unicamente in via telematica attraverso la procedura on line disponibile sul portale www.sistema.puglia.it alla sezione “INNOLABS”. La procedura on line sarà disponibile a partire dalle ore 12:00 del 13 marzo 2017 sino alle ore 14:00 del 16 maggio 2017.
Oltre tale termine, il sistema non consentirà più l’accesso alla procedura telematica e, pertanto, non sarà più possibile la regolarizzazione, sotto qualsiasi forma, delle domande da parte dei Proponenti che abbiamo omesso, totalmente o in modo parziale, anche uno solo dei dati e/o dei documenti e/o delle dichiarazioni prescritte.
I proponenti devono fornire, attraverso la procedura telematica, i dati della domanda per la concessione dell’agevolazione, e tutti i documenti e/o dichiarazioni sostitutive rese ai sensi del DPR 445/2000, conformi ai contenuti riportati nell’ Avviso.
A seguito di completa e corretta compilazione dei pannelli della procedura telematica, sarà generato il modulo di “Presentazione della domanda di agevolazione” (Allegato 3) che dovrà essere firmato digitalmente dal Legale Rappresentante del soggetto capofila richiedente, e allegato alla stessa procedura telematica.
Fa fede la data e l’ora riportata sulla ricevuta di trasmissione generata dalla procedura telematica.

La Regione Puglia si avvarrà di InnovaPuglia quale Organismo di Valutazione, che dopo aver verificato le condizioni di ammissibilità formale delle proposte presentate, per la valutazione tecnico-economica e finanziaria delle stesse utilizzerà esperti anche esterni alla propria organizzazione, designati dal Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro, che garantiscano indipendenza, alto profilo ed elevate competenze tecniche e/o scientifiche, e che comunque non abbiano cointeressi nelle proposte da valutare.

INFO E CONTATTI

Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione , formazione e lavoro – Sezione Ricerca Innovazione e Capacità Istituzionale - Corso Sonnino, 177- 70121 Bari
Dott.ssa Palma Mallardi
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
L’Avviso Innolabs è gestito dalla società in house della Regione Puglia InnovaPuglia s.p.a

Tabella A - Aggiornamento

Aggiornamento Tabella A, art.4 comma 6 del bando Bando pubblicato sul BURP n. 118 del 9/08/2012 e s.m.i.

I codici pubblicati nella seguente Tabella A aggiornata sono validi ai fini della presentazione di progetti pilota di sperimentazione.

La Tabella delle manifestazioni di interesse su specifici fabbisogni, esigenze e problematiche del Comune di Grumo Appula:

1) Ambiente, Sicurezza e Tutela Territoriale    I-B    Rafforzamento di tecnologie, processi servizi e prodotti verso un'economia verde    849

Sistema per l'abbattimento di barriere architettoniche
Obiettivo dell'Amministrazione Comunale e dell'Assessorato ai Servizi Comunali è quello di limitare le barriere architettoniche e di qualunque elemento costruttivo che impedisce o limita gli spostamenti o la fruizione di servizi, in particolar modo a persone disabili, con limitata capacità motoria o sensoriale. La barriera architettonica può essere una scala, un gradino, una rampa troppo ripida. Qualunque elemento architettonico può trasformarsi in barriera architettonica e l'accessibilità dipende sempre dalle caratteristiche personali della singola persona. Esigenza del Comune di Grumo Appula è dunque quello di impiegare nuovi tipi di tecnologie per la gestione e per la risoluzione di questo grave problema.

2) Ambiente, Sicurezza e Tutela Territoriale    I-A    Sviluppo di approcci integrati per la tutela dell'ambiente    848

Monitoraggio e controllo periferie contro abbandono dei rifiuti
Nel Comune di Grumo Appula, dopo l'entrata in vigore della Raccolta Differenziata "porta a porta", alcuni cittadini incivili rifiutano categoricamente il nuovo sistema di raccolta e abbandonano i propri rifiuti nelle zone periferiche della città quotidianamente. Obiettivo dell'Assessorato all'Ambiente è quello di monitorare le periferie attraverso sistemi informatici innovativi che permettano in tempo reale di tenere sotto controllo il territorio e inoltre scovare e multare gli incivili, con sistemi all'avanguardia e tecnologici, con il principale obiettivo di sicurezza e tutela territoriale e ambientale.

3) Trasporti e Mobilità Sostenibile    VIII-A    Sistemi innovativi per lo sviluppo della mobilità sostenibile   845

Regolarizzazione della viabilità cittadina
Il Comune di Grumo Appula e l'Assessorato alla Viabilità con tale richiesta si pongono l'obiettivo di creare un sistema di ottimizzazione e di monitoraggio dei flussi veicolari nella zona centrale della città e nel centro storico, attraverso un sistema informatico innovativo che possa porre rimedio all'ostruzione al traffico, rendendo più fruibili e più decorose le zone centrali e storiche del paese. Inoltre, per regolarizzare le zone adibite ai parcheggi per diversamente abili, creazione di un sistema innovativo che monitori e controlli in tempo reale le zone riservate agli stessi.

4) Salute,Benessere e Dinamiche Socio-Culturali    V-B    Trattamento e gestione della malattia    844

Richiesta a domicilio di farmaci per disabili e anziani
Il Comune di Grumo Appula vorrebbe attivare un servizio di consegna a domicilio di farmaci riservato alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia per disabilità, gravi malattie ed altri gravi impedimenti. Il tutto per migliorare la qualità di vita dei richiedenti e snellire l'affluenza nelle sedi farmaceutiche, offrendo un servizio molto utile ai cittadini appartenenti alle fasce disagiate, attraverso un nuovo servizio informatico innovativo che possa rilevare ed elaborare in tempo reale tutte le richieste.

5) Ambiente, Sicurezza e Tutela Territoriale    I-A    Sviluppo di approcci integrati per la tutela dell'ambiente    843

Sistema informativo per il monitoraggio dei dati relativi alla raccolta differenziata "porta a porta
Obiettivo del Comune di Grumo Appula e dell'Assessorato all'Ambiente è quello di una città sostenibile per il raggiungimento del livello zero di rifiuto indifferenziiato. Uno dei percorsi per il conseguimento di tale obiettivo è quello della raccolta "porta a porta", presente nel nostro Comune da oltre 3 anni. Il sistema Mo.Da.Ri. fornisce gli strumenti operativi per il monitoraggio dell'attività "porta a porta" al fine di consentire valutazioni politiche ed operative sull'efficenza della stessa e sull'adesione dei cittadini al programma proposto. Consente inoltre una gestione trasparente dei dati del servizio di raccolta, rivolta ai cittadini. Mo.Da.Ri. è Monitoraggio Dati Rifiuti per identificazione dell'utenza, identificazione dei contenitori, associazione utenza-contenitore, registrazione dei conferimenti effettuati mediante mobile application e tecnologia NFC, geolocalizzazione e reporting avanzato.

6) Salute,Benessere e Dinamiche Socio-Culturali - Promozione dell'invecchiamento attivo e auto-gestione della salute per l'inclusione sociale    842

Centro Sportivo per Disabili
La pratica di attività motorie sportivo-ricreative rappresenta un efficace strumento di recupero, di crescita culturale e fisica nonché di socializzazione per il cittadino disabile. Il Comune di Grumo Appula, vista la mancanza nel proprio territorio di strutture sportive idonee all'utilizzo da parte di cittadini con disabilità, manifesta il proprio interesse alla realizzazione di un Centro Sportivo per diversamente abili, quale edificio innovativo sotto il profilo costruttivo, impiantistico e delle attrezzature, che divenga un punto di riferimento per la comunità locale e territoriale attraverso il coinvolgimento di Associazioni e di tutti i soggetti interessati, promuovendo pratiche partecipative per l'inclusione sociale delle categorie svantaggiate attraverso lo sport, con la costante presenza e collaborazione delle Associazioni di diversamente abili già presenti sul territorio.

7) Cultura e Turismo - Promozione della cultura come driver di coesione sociale    841

Mediateca e laboratorio multimediale
Con il presente progetto si propone la realizzazione di una Mediateca e Laboratorio Multimediale, quale edificio innovativo sotto il profilo costruttivo, impiantistico e delle dotazioni tecnologico - multimediali, che divenga un punto di riferimento per la comunità attraverso il coinvolgimento di Associazioni e di tutti i soggetti interessati, promuovendo pratiche partecipative per la formazione di una cittadinanza attiva. L'edificio verrà concepito come strumento educativo finalizzato allo sviluppo delle esperienze pratiche e sensoriali, mediante la presenza di spazi dedicati alla ricerca, alla lettura e alla documentazione, con attrezzature informatiche di ultima generazione, nel quale verrà svolto un servizio di raccolta, prestito e sensibilizzazione di materiale audiovisivo, multimediale e letterario per le Associazioni, le scuole, gli enti pubblici, la cittadinanza (servizio di prestito gratuito; consulenza per proiezioni su determinate tematiche; eventi culturali; formazione per volontari e operatori sociali; attività ludiche, di ricerca, ricreative, incontri con autori, registi, artisti, attori; proiezioni collettive e immersioni individuali, showcase, reading, esposizioni, convegni; collaborazioni con scuole, associazioni, università ed enti pubblici e privati).

 

Bando Innolabs - Sostegno Alla Creazione Di Soluzioni Innovative Finalizzate A Specifici Problemi Di Rilevanza Sociale - Ripubblicazione

Bando Innolabs - Sostegno Alla Creazione Di Soluzioni Innovative Finalizzate A Specifici Problemi Di Rilevanza Sociale - Ripubblicazione  [Scarica  .pdf  - 377 Kb]  [Gli Allegati]
Data Pubblicazione Bando: 28 Marzo 2017
Data Scadenza Bando: 16 Maggio 2017

Avviso Pubblico Innolabs

Bando Innolabs - Sostegno alla creazione di soluzioni innovative finalizzate a specifici problemi di rilevanza sociale  [Scarica  .pdf  - 469 Kb]  [Gli Allegati]
Data Pubblicazione Bando: 02 Marzo 2017

 

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/Comunicato%20InnoLabs.jpg

 

 

 

 

 
Presso l'Ufficio Anagrafe la petizione per la "Legittima Difesa" PDF Stampa
Martedì 04 Aprile 2017 08:06

Si informano gli interessati che presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Grumo Appula è possibile firmare la petizione a sostegno della Legge per la "Legittima Difesa", come da Proposta di Legge n.3380/2015. 
“Con la proposta si chiede di modificare l’art.52 del Codice Penale, definendo meglio gli ambiti e favorendo una più omogenea e uniforme applicazione della norma.
In particolare, si ritiene che ai luoghi indicati nell’art.52 del codice penale (abitazioni, negozi, studi, uffici) si debbano equiparare le immediate adiacenze agli stessi, sempreché l’offesa ingiusta risulti in atto. A titolo esemplificativo si fa riferimento a un tentativo violento di intrusione con chiaro pericolo d’aggressione ovvero a un tentativo di proseguire nell’offesa all’incolumità o ai beni specificati nel secondo comma dello stesso articolo 52, pur uscendo dai luoghi indicati.
Con l’ulteriore modifica all’art.52 si intende meglio circostanziare e rafforzare la presunzione assoluta già stabilita dal legislatore nel 2006, per i casi indicati dai commi secondo e terzo.
Al riguardo si stabilisce che ove il pericolo di aggressione a persone o beni avvenga da parte di chi si introduce illegalmente in ore notturne in una abitazione (o negli altri luoghi previsti dalla legge) sia in ogni caso presunta la proporzionalità con l’offesa di cui al primo comma.
Analoga presunzione assoluta si stabilisce ove il pericolo di aggressione a persone o a beni avvenga fuori dalle ore notturne, se le modalità del suddetto pericolo di aggressione siano tali da provocare
uno stato di particolare paura e agitazione nella persona offesa. A titolo meramente esemplificativo si fa riferimento a fattispecie in cui l’intrusione illegittima avvenga (a qualunque ora) sorprendendo
nel sonno la persona offesa, ovvero se l’offensore incuta serio timore mediante minacce, ovvero mediante esibizioni di armi proprie o improprie o ancora con travisamenti o altri accorgimenti
idonei a determinare uno stato di paura”.

 
Approvate le tariffe comunali 2017, nessun aumento - Comunicato Amministrazione PDF Stampa
Lunedì 03 Aprile 2017 08:23

L'Amministrazione Comunale informa che venerdì 31 marzo 2017 si è tenuto il Consiglio Comunale per deliberare le nuove tariffe comunali per l'anno 2017: non ci sono assolutamente stati aumenti di tasse.
Il piano finanziario della nettezza urbana è rimasto invariato rispetto al 2016, dunque anche la TARI (Tassa Rifiuti) non subirà assolutamente nessun aumento.
L'IMU resta invariata, con tariffe tra le più basse dell'hinterland.
Così anche la TASI resta invariata, all'1,9%°, sotto la media nazionale e tra le più basse in assoluto!
Inoltre nel corso del Consiglio è stata approvata dalla maggioranza l'adesione alla convenzione CONSIP "Servizio Luce 3", per la gestione novennale degli impianti di illuminazione pubblica, che porterà oltre ad un leggero risparmio per l'Ente anche un nuovo sistema di illuminazione a LED.

 
Videoripresa del Consiglio Comunale del 31/03/2017 PDF Stampa
Venerdì 31 Marzo 2017 14:25

L'Amministrazione Comunale e l'Assessorato ai Servizi Comunali e alla Comunicazione, perseguendo finalità di trasparenza, pubblicheranno su questo proprio sito istituzionale i Consigli Comunali in cui verranno prese importanti decisioni, al fine di favorire la partecipazione dei cittadini all'attività politico-amministrativa dell'Ente.
Ecco il video del Consiglio Comunale del 31/03/2017:

https://youtu.be/3M8utffcpUM

 

 
Municipio in blu per la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo PDF Stampa
Venerdì 31 Marzo 2017 10:49

Anche quest'anno l'Amministrazione di Grumo Appula ha aderito all'ottima iniziativa organizzata dalla "Cooperativa Solidarietà" in occasione della "X Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo".

Alla 1^ edizione del Concorso “RACCONTAMI L’AUTISMO” potranno partecipare non solo gli studenti di Grumo Appula, ma anche degli Istituti Scolastici degli Ambiti Territoriali di Bitonto, Corato, Gioia del Colle e Putignano, al fine di offrire una preziosa occasione di confronto e di riflessione tra studenti stessi, famiglie, Scuole e Istituzioni (il Concorso persegue gli obiettivi di educare al rispetto e alla consapevolezza delle potenzialità legate alla diversità, favorire una rete che accolga la diversità e favorisca una reale integrazione e promuovere la libertà di espressione e stimolare la fantasia e la creatività).

Inoltre il Municipio di Grumo Appula anche quest'anno si illuminerà con con una Luce Blu per sostenere l’iniziativa e per dare un segno di consapevolezza e accoglienza nei confronti di una malattia che purtroppo provoca ancora esclusione e isolamento. Lo scopo della giornata è quello di accendere i riflettori sull’autismo, una particolare forma di disabilità, diversa da tutte le altre, le cui conoscenze sono ancora carenti. Dalle ultime stime, un bambino su 68, in alcuni casi anche in forma molto lieve, soffre di sindrome dello spettro autistico, un dato cresciuto di 10 volte negli ultimi 40 anni. Tuttavia non esistono farmaci in grado di curarlo e le famiglie spesso vivono in condizioni di isolamento e mancata assistenza.

 

http://www.comune.grumoappula.ba.it/images/IMG-20170330-WA0010.jpg

 
Convocazione del Consiglio Comunale per il 31/03/2017 PDF Stampa
Martedì 28 Marzo 2017 08:12

E' convocato il Consiglio Comunale nella Sala Consiliare, in seduta straordinaria, di prima convocazione per il giorno 31/03/2017 alle ore 9:00.

Ordine del giorno

 
Comunicazione su servizio raccolta rifiuti PDF Stampa
Sabato 25 Marzo 2017 10:01

L'Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che nella giornata di venerdì 24 marzo 2017 si è provveduto ad emettere un'Ordinanza Sindacale per predisporre il servizio sostitutivo per la raccolta differenziata "porta a porta".
Il servizio in regime di Ordinanza è stato assicurato da una nuova Ditta ed è stato svolto in danno della Ditta titolare del contratto, in scadenza il prossimo al 31 marzo.
La suddetta Ordinanza si è resa necessaria visto che nella giornata di giovedì 23 marzo e nelle prime ore della mattinata di venerdì 24 la Ditta non è stata purtroppo in grado di assicurare il servizio di cui sopra.
Tra venerdì 24 e sabato 25, grazie al servizio tempestivo della nuova Ditta che è intervenuta con dei nuovi mezzi e con l'ausilio di altri operatori, la situazione d'emergenza è rientrata.
Dalla mattinata di lunedì 27 marzo 2017 si riprenderà regolarmente con la raccolta dell'umido/organico come da calendario e con lo spazzamento delle diverse zone, attraverso l'ausilio di alcune spazzatrici meccanizzate.

 
Servizio prelievo campioni biologici della Servizi Multipli Integrati, comunicazione PDF Stampa
Venerdì 24 Marzo 2017 13:56

L'Amministrazione Comunale informa che la Servizi Multipli Integrati Società Cooperativa Sociale è disponibile ad espletare il servizio di prelievo di campioni biologici a domicilio dei pazienti residenti sul territorio del DSS n.5. Per informazioni e/o per richiesta del servizio si potrà chiamare il numero verde 800.210.678 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 18:30.
Allegato:
Comunicato Servizi Multipli Integrati

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 18